Tag Archives: lego

Ubuntu e lego, principi di costruzione di un sistema operativo! Pt.2

Eccomi qua ritornato a scassare parecchio per quel che riguarda ubuntu in generale, e i principi di costruzione di un sistema operativo che a mio parere potrebbe creare un prodotto assemblato di elevatissima qualità,superiore ai big del settore.
A proseguo degli otto punti che ho elencato nella parte uno di questo post link ecco altre “chicche del settore”:

Continue reading

Tagged , , , , , , , , , ,

Ubuntu e lego, principi di costruzione di un sistema operativo!

Oggi proprio casualmente vengo a ricordare le care e vecchie costruzioni lego, con le quali ho passato tanto, veramente tanto tempo. Quando ero bambino ero completamente immerso nel mondo dei lego (o delle lego, come volete voi), mentre gli altri bambini giocavano alla Playstation, studiavano si facevano l’urina addosso io giocavo con questi aggeggi geniali, sin troppo. Poco fa, casualmente rispolvero nella mia testa un caro aneddoto, ubuntu per fare successo dovrebbe essere come un mucchio di costruzioni lego, dove hai già le basi e devi creare un qualcosa in modo da formare un qualcosa di uniforme, bello da vedere e funzionale. L’aneddoto suona male, però quanto è mal espresso è vero.

Partiamo dal presupposto che Ubuntu è già un qualcosa d’assemblato, prendi una debian testing, crea un tema icone, un tema gtk+, un wallpaper, un Software center, cambia il nome, dai un color merd legno e abbiamo Ubuntu.

Dato per scontato quello affermato sopra, possiamo procedere con lo sviluppo della mia demenziale teoria. Essendo ubuntu mucchio di costruzioni una sopra l’altra, generalmente puoi aggiungere una costruzione per aumentarne ad esempio il volume, nonché tutto il complesso e di conseguenza se togli una costruzione nella parte inferiore devi rimpiazzarla con un altra costruzione , e se questa viene sostituita devi sostituirla con una costruzione uguale o ad esempio più grande. Ovvero, Ubuntu è già un prodotto di ottima qualità, e non può che migliorare e per renderne sempre migliore l’esperienza utente, canonical aggiunge sempre qualche piccolo particolare e di conseguenza il progetto finale ne trae benefici (e le conseguenti distro derivate). Se tu ad ubuntu togli qualcosa di base o la sostituisci con qualcosa di meglio o con due cose meglio, cose che non hanno compreso in casa canonical.

Continue reading

Tagged , , , , , , , , , , , ,