F-Spot? Ecco a voi Solang

Solang 0.3

Avendo da poco parlato di F-Spot e di alternative ho provato per curiosità a dare un bel :

sudo apt-get install solang

E con grande soddisfazione posso affermare di aver vinto la mia personale battaglia contro mono, in quanto trovo solang il vero “clone” di F-Spot …

Lasciamo la solita monomania agli utenti Suse e Opensuse :D

Saluti, Gusions.


Tagged , , , , ,
  • http://ilblogdijian.tk Jian

    Mh, interessante!

  • attix

    Bello,ma non funziona l’importazione da fotocamera in Ubuntu.
    Ho provato poi a fare un po’ di editing con qualche immagine e non me le carica nella finestra apposita.
    A te funziona tutto?

  • Pingback: gThumb 2.11.0 ferma il MONOpolio di f-spot

  • …infatti

    …digikam è la migliore soluzione come browser multimediale, almeno, questa è la sensazione di uno che ha usato pscirop, dalla versione 4 al c.s.2 sia su mac che su pc ed ha fatto 40 ore di testing con flussi di lavoro dell’ordine di 800/1000 immagini a servizio fotografico scattate in formato raw x 30 servizi. (27.000/immagini)

    Tutte le funzioni di rinomina e taggatura sono di una velocità bruciante anche se valutate con l’esperienza di bridge (il corrispondente prodotto a pagamento inserito nella cs di adobe foto-scirop) con in più il vantaggio pche per “cazzate” tipo variazione di grandezza ed altre cretinato NON scomoda il fratello maggiore (GIMP x tutti o p.scirop x gli os close source) ma si arrangia da solo >>> merito dei KipiPlugin…

    have fun

    ps: per le transcodifiche suggerisco (sempre dopo mie 40 ore di valutazioni) il prodotto libero ma non opensource (l’unico sviluppatore ha già annunciato che quando non ce la farà più, aprirà i sorgenti) Raw Therapee …questo prodotto dà letteralmente la polvere a C.Raw del pacchetto a pagamento p.scirop …prove di demoisicizzazione alla mano….

    have fun 2°
    ;-)